Benevento – Salernitana 1 – 1

Reti: 8’ st Djuric (S), 24’ st Sau (B).

Benevento: Montipò, Letizia, Caldirola, Kragl (20’ pt Insigne), Coda, Viola (19’ st Improta), Maggio, Volta, Hetemaj, Sau (34’ st Moncini), Schiattarella. All. Filippo Inzaghi

A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Pastina, Basit, Gyamfi, Di Serio, Barba.

Salernitana: Micai, Migliorini, Djuric, Kiyine (31’ st Cicerelli), Gondo (28’ st Giannetti), Aya, Akpa Akpro, Maistro, Jaroszynski, Lombardi (40’ st Lopez), Dziczek. All. Gian Piero Ventura
A disposizione: Vannucchi, Billong, Curcio, Cerci, Capezzi, Jallow, Di Tacchio, Karo, Heurtaux.

Arbitro: Sig. Lorenzo Illuzzi (sez. Molfetta).

Assistenti: Sig. Michele Grossi (sez. Frosinone) – Sig. Giuseppe Macaddino (sez. Pesaro).

IV Uomo: Sig. Giovanni Ayroldi (sez. Molfetta).

Ammoniti: Maggio, Caldirola, Viola (B), Jaroszynski, Maistro, Kiyine, Gondo (S).

Espulso: 50’ st Improta (B).

Angoli: 5 – 0

Recupero: 2’ pt, 5’ st.

Spettatori:11261

Al “Vigorito” la Salernitana conquista un pareggio nel derby contro la capolista Benevento. Al 2’ granata subito pericolosi con un pallonetto di Lombardi che termina di poco alto sopra la traversa. Al 7’ contropiede della Salernitana con Lombardi che serve Gondo, la sua conclusione termina di poco a lato. Al 41’ ci prova Maistro ma la sua conclusione non preoccupa Montipò. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 2’ della ripresa ci provano i padroni di casa con una conclusione dalla distanza di Viola che termina alta sopra la traversa. All’8’ Salernitana in vantaggio: cross di Lombardi e colpo di testa vincente di Djuric. Al 24’ arriva però anche il gol del Benevento con Sau che approfitta di un errore della retroguardia granata e firma il pari. Al 41’ grande occasione per i padroni di casa con una conclusione di Improta che colpisce la traversa. Finisce 1-1, con la Salernitana che conquista il terzo risultato utile consecutivo.