“Oggi il risultato non ci ha premiato ma abbiamo giocato con l’atteggiamento giusto e siamo rimasti in partita fino alla fine. Ho cambiato molto nella formazione iniziale perché venivamo da una partita dispendiosa ma chi ha giocato oggi ha fatto bene”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Roberto Beni al termine di Spal – Salernitana, prima gara della Viareggio Cup.

“Sono contento per i ragazzi perché, tranne gli infortunati, li abbiamo portati tutti qui a Viareggio per premiare la caparbietà e il sacrificio con cui si allenano. Quella di oggi è stata una partita che farà crescere i ragazzi e mi fa piacere che hanno avuto la possibilità di giocare in uno stadio di serie A”.