“Sono molto amareggiato perché la squadra oggi ha fatto una grande partita e non meritava assolutamente questo risultato. Nel primo tempo abbiamo concesso pochissimo a una squadra forte come il Bologna e siamo andati al riposo meritatamente in vantaggio. Nella ripresa stavamo tenendo bene il campo, poi abbiamo regalato due rigori e siamo andati incredibilmente sotto. La squadra però non si è scomposta e alla fine ha avuto l’occasione per provare almeno a pareggiare. Anche il pari ci sarebbe stato stretto, ma questo è il calcio e lezioni come quella di oggi contribuiscono alla crescita dei ragazzi”. Questo il commento del tecnico Roberto Beni al termine di Bologna – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “Nelle ultime settimane la crescita della squadra c’è stata, ma avrei preferito corroborarla da risultati migliori. È quello che mi aspetto dalle ultime due partite: i ragazzi devono continuare a dare il massimo per chiudere la stagione nel migliore dei modi”.