“Aspettavo da tantissimo tempo di poter rientrare finalmente in campo. Al di là del risultato, sono felicissimo per essere tornato dopo un lungo calvario. È stata una partita molto dura, il campo non era semplice e avevamo di fronte un avversario molto aggressivo. Nel secondo tempo abbiamo fatto qualcosa in più, ma ci è mancata la giusta zampata”. Così Alessandro Bernardini è intervenuto ai microfoni di Telecolore nel post-partita di Padova – Salernitana.

“C’è da trovare la giusta identità” – ha concluso il difensore granata – “Il mister ci sta dando gli input giusti e sono convinto che raccoglieremo i frutti di questo lavoro. Abbiamo una rosa formata da giocatori esperti e anche gli ultimi arrivati ci daranno una grossa mano”.