U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

 

“Oggi di positivo prenderei solo il risultato. Non sono pienamente soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi: venivamo da un turno di sosta che ha un po’ frenato la nostra tenuta psicofisica e avevamo qualche giocatore in non perfette condizioni. Faccio i complimenti alla Paganese perché ha fatto una partita di grande carattere, pur non creandoci serie difficoltà in fase difensiva”. Questo il commento del tecnico Mauro Chianese al termine di Salernitana – Paganese.

 

Sulla convocazione di Trozzo nel ritiro della prima squadra: “È stata una grandissima soddisfazione perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Ribadisco sempre che il nostro principale obiettivo è la crescita di questi ragazzi e, quando un calciatore arriva nell’orbita della prima squadra, abbiamo raggiunto il risultato più importante indipendentemente da quelli conseguiti in campo”.

 

“Con la vittoria di oggi” – ha concluso il mister – “siamo a quota 41 in classifica, avendo conquistando dieci punti in più rispetto alla passata stagione: ciò significa che i ragazzi hanno già maturato una crescita importante. Non facciamo tabelle per le ultime partite, che affronteremo come quattro finali che ci separano dall’approdo ai play-off”.