U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

Chievo Verona – Salernitana 0 – 1

Rete: 15′ sts Bovo.

Chievo Verona: Bizzarri, Gamberini (38′ st Dainelli), Radovanovic (21′ st Christiansen), Cesar, Gobbi, Castro, Frey, Birsa (38′ st Pepe), Pellissier, Paloschi, Hetemaj. All.: R. Maran.

A disposizione: Bressan, Seculin, Rigoni, Vajushi, Sardo, Cacciatore, Inglese, Mattiello.

Salernitana: Strakosha, Franco, Pestrin, Lanzaro, Moro (12′ st Sciaudone), Gabionetta, Eusepi, Bovo, Colombo, Russotto (21′ st Troianiello), Schiavi (30′ st Bocchetti). All.: V. Torrente.

A disposizione: Liverani, Pollace, Trevisan, Calil, Perrulli, Ronchi, Grillo.

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste.
Assistenti: Andrea Marzaloni (sez. Rimini) – Filippo Valeriani (sez. Ravenna).
IV uomo: Marco Serra (sez. Torino).

Ammoniti: Cesar, Hetemaj (CV), Pestrin, Franco, Gabionetta, Sciaudone (S).

Angoli: 9 – 5

Recupero: 3′ st, 1′ sts.

VERONA – La Salernitana batte al fotofinish il Chievo Verona e supera il terzo turno eliminatorio della TIM Cup. Al “Bentegodi” decisivo un gol di Andrea Bovo all’ultimo minuto dei due tempi supplementari. Primo tempo appannaggio del Chievo, che al 30′ centra la traversa con uno stacco aereo di Paloschi servito da un perfetto cross di Pellissier. Passano due minuti e i padroni di casa sfiorano nuovamente il vantaggio con lo stesso Pellissier, il cui colpo di testa lambisce il palo della porta difesa da Strakosha. Al 40′ Castro svetta più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner battuto da Birsa ma la sfera termina di poco fuori. È l’ultima occasione di un primo tempo che si chiude sullo 0–0. Nella ripresa viene fuori la Salernitana, che al 19′ va alla conclusione con Russotto direttamente su calcio di punizione, nessun problema per Bizzarri. Al 27′ ci prova Colombo con un colpo di testa su corner di Gabionetta, ma il difensore non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Al 45′ i granata costruiscono l’occasione più ghiotta della gara con un sinistro di Gabionetta sul quale è bravissimo Bizzarri a deviare in angolo. Non si sblocca il risultato e il match che prosegue ai tempi supplementari. E all’ultimo minuto del secondo tempo la Salernitana passa: Gabionetta serve l’accorrente Bovo, che col piatto destro supera Bizzarri e regala la vittoria ai granata, che a dicembre giocheranno i sedicesimi di finale contro lo Spezia.