U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Al momento del rigore avevo un’emozione incredibile. È stato sicuramente il penalty più importante della mia carriera. Quella di oggi era la prima delle ultime otto finali e dovevamo assolutamente vincere. Adesso penseremo alla Pro Vercelli, un’altra partita importante che non dovremo sbagliare”. Questo il commento di Massimo Coda, match-winner di Salernitana – Latina.

“Dobbiamo sicuramente migliorare in fase difensiva” – ha concluso l’attaccante granata – “perché se continuiamo a prendere gol con questa facilità sarà difficile fare punti. La vittoria di oggi riaccende la speranza della salvezza, che proveremo a conquistare fino alla fine”.