U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Come tutti, anch’io sono rimasto molto scosso da quanto accaduto a Mendicino. Fortunatamente sono arrivare notizie confortanti dall’ospedale e questo ci ha spinto a riprendere la partita. In caso contrario, non ci sarebbero state assolutamente le condizioni per proseguire. Siamo dei professionisti ma non dei robot, ed è naturale che l’immagine di un compagno esanime disteso a terra sia stata per tutti molto toccante”. Questo il pensiero di Riccardo Colombo nel post-partita di Matera – Salernitana.

 

Infine sulla partita: “Sono contento per il gol e soprattutto per la vittoria. Forse non abbiamo giocato benissimo, soffrendo un po’ troppo l’avversario, ma vittorie come quella ottenuta oggi dimostrano che abbiamo le prerogative di una grande squadra”.