U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Dal punto di vista personale sarebbe stato sicuramente meglio non fare gol ma vincere la partita. Nel primo tempo non siamo riusciti a fare il nostro gioco, merito anche di un’ottima squadra come il Foggia. Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione ma, volendo essere onesti, dobbiamo ammettere che il pareggio è probabilmente il risultato più giusto”. Con queste parole è intervenuto in conferenza stampa Francesco Favasuli nel post-partita di Salernitana – Foggia.

“Volevamo vincere” – ha concluso il centrocampista granata – “e chiaramente per la classifica sarebbe stato importante portare  a casa i tre punti. Noi, però, dobbiamo pensare solo a noi stessi e continuare a crederci rimanendo attaccati al Benevento per potercela giocare fino alla fine”.