Foggia – Salernitana 3 – 1

Reti: 16’ pt Deli (F), 19’ pt Greco (F), 13’ st Jallow (S), 14’ st Iemmello (F).

Foggia: Leali, Martinelli, Billong, Ranieri, Gerbo, Busellato, Greco (25’ st Zambelli), Deli (38’ st Cicerelli), Kragl, Mazzeo (11’ st Matarese), Iemmello. All. Gianluca Grassadonia

A disposizione: Noppert, Loiacono, Arena, Ngawa, Galano, Chiaretti, Cavallini, Boldor, Di Masi.

Salernitana: Micai, Pucino, Mantovani (40’ st D. Anderson), Migliorini, Casasola (1’ st Calaiò), Minala, Akpa Akpro, Odjer, Memolla, Mazzarani (19’ st Rosina), Jallow. All. Angelo Gregucci

A disposizione: Vannucchi, Lazzari, Vuletich, Gigliotti, Schiavi, Volpicelli, Orlando, A, Anderson.

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone.

Assistenti: Paolo Formato (sez. Benevento) – Marcello Rossi (sez. Novara).

IV Uomo: Eugenio Abbattista (sez. Molfetta).

Ammoniti: Greco, Matarese, Kragl (F), Migliorini, Akpa Akpro (S).

Angoli: 6 – 5

Recupero: 4’ st.

Allo “Zaccheria” arriva la terza sconfitta consecutiva per la Salernitana che esce sconfitta contro il Foggia. Al 16’ padroni di casa in vantaggio: tiro di Iemmello dal limite, respinta corta di Micai e tap-in vincente di Deli che porta avanti i suoi. Al 19’ calcio di rigore per il Foggia per il fallo di Akpa su Ranieri: dal dischetto si presenta Greco che spiazza Micai e realizza il 2-0. Al 43’ grande occasione per i granata con Mazzarani che dribbla un avversario e calcia, si supera Leali che nega il gol. Il primo tempo si chiude con la Salernitana sotto di due reti. Al 3’ della ripresa Foggia ad un passo dal terzo gol con Mazzeo che si presenta da solo davanti alla porta, bravo Micai nel respingere la sua conclusione. Al 7’ ci provano i granata: cross di Pucino e colpo di testa di Calaiò che termina di poco alto sopra la traversa. Al 13’ c’è il gol della Salernitana: cross di Odjer e destro vincente di Jallow che accorcia le distanze. Al 14’ arriva subito il tris del Foggia: cross di Deli e colpo di testa vincente di Iemmello che fissa il risultato sul definitivo 3-1.