U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Oggi si sono affrontate due grandi squadre, che si sono sacrificate e hanno speso tantissimo. Penso che entrambe in questo momento meritino la vetta, ma c’è ancora tanto da lavorare. Questa partita non era fondamentale per il prosieguo del campionato, ma sapere che siamo ancora in testa è molto importante dal punto di vista psicologico”. Così Piergraziano Gori è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Benevento – Salernitana.

“Adesso dobbiamo pensare alla gara col Lecce” ha concluso il portiere granata – “squadra molto forte e con diversi elementi di categoria superiore. Dovremo essere bravi a concedere poco e riuscire a far gol”.