“Siamo in un momento difficile, ma stasera i ragazzi hanno combattuto, ci tenevano a rendere felici i nostri tifosi. Dal punto di vista dell’impegno non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Dobbiamo mettere più qualità nelle nostre giocate, ma quando la squadra troverà il giusto equilibrio e una buona condizione sono convinto che potremo fare partite di un certo livello e vendere cara la pelle. Il risultato di stasera è un po’ bugiardo, ma dobbiamo essere bravi a rialzare la testa”. Così il tecnico Angelo Gregucci è intervenuto in conferenza stampa al termine di Salernitana – Benevento.

Il mister ha quindi concluso: “Dobbiamo migliorare in avanti perché siamo poco pericolosi. Calaiò ha motivazioni forti e sono sicuro che ci darà una grande mano. Al di là del risultato, stasera i ragazzi hanno dimostrato carattere e di tenere a questa maglia, per questo il loro dispiacere è ancora più grande. Essendo il responsabile tecnico di questa squadra devo restituire un po’ di serenità ai ragazzi. Credo che qualche risultato possa aiutare la squadra sia dal punto di vista della testa che delle gambe. Se giocheremo ogni partita con la stessa determinazione che ho visto stasera sono sicuro che usciremo presto da questo periodo negativo”.