“L’approccio alla partita è stato discreto, poi purtroppo alla prima occasione abbiamo preso gol. La squadra però ha avuto il merito di rialzare subito la testa. Siamo stati bravi a capitalizzare le palle inattive su cui abbiamo lavorato molto in settimana. Nel secondo tempo abbiamo subito nuovamente gol alla prima opportunità, ma abbiamo creato diverse palle gol per chiudere prima la partita. La squadra è stata intelligente nel gestire la gara, anche se bisogna essere molto più presenti ed evitare disattenzioni che in questo campionato possono costare molto caro”. Queste le parole del tecnico Angelo Gregucci a Telecolore nel post-partita di Ascoli – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “I ragazzi devono scrollarsi di dosso qualche timore. Sono sicuro che in fase realizzativa faremo molto meglio, ma dobbiamo acquisire più coraggio e autostima per migliorare le prestazioni. Sarà importante salire di tono dal punto di vista atletico per migliorare la qualità di gioco”.