U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“La squadra è rimasta compatta ed è stata sempre presente dal punto di vista agonistico. Avevamo di fronte un avversario difficile che potrebbe essere un avversario molto pericoloso anche nei play-off. Oggi era fondamentale vincere ma ribadisco che questo campionato si deciderà per tutte le squadre all’ultima giornata”. Con queste parole il tecnico granata Angelo Gregucci ha commentato la vittoria odierna.

 

Sulla gara di oggi: “Nel secondo tempo siamo un po’ mancati nella finalizzazione. Siamo calati nell’ultimo quarto d’ora abbassando troppo il baricentro. Questo perché il Pisa ha provato ad alzare il suo raggio d’azione e poi perché avevamo diverse defezioni fisiche in campo. Anche il caldo ci ha messo del suo, ma noi dobbiamo cercare qualche gol in più nel primo tempo per poter affrontare la ripresa con maggiore tranquillità”.

 

“Le condizioni atletiche” – ha concluso il mister – “non si migliorano in una settimana. Noi dobbiamo cercare di fare il massimo portando avanti un certo spartito tattico. Fondamentale sarà recuperare per affrontare al meglio le ultime tre partite”.