“Ci è rimasta una possibilità e non bisogna arrendersi. Lo scoramento è tanto ma ora bisogna dare tutto. Abbiamo ancora una speranza e bisogna aggrapparsi a quella. In questo momento abbiamo difficoltà a giocare in maniera fluida, ma abbiamo combattuto. A fine partita ho detto ai ragazzi di alzare la testa perché non è finita”. Queste le parole del tecnico Angelo Gregucci nel post-partita di Salernitana – Cosenza.

Il mister ha quindi concluso: “Mi dispiace che anche gli episodi ci abbiano penalizzato perché le partite possono prendere una piega diversa. Sappiamo il sentimento che la gente ha per questa squadra e dobbiamo lottare fino alla fine. Questa settimana bisogna recuperare le energie e per giocarci al meglio l’ultima partita”.