“Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene mentre nella ripresa non siamo riusciti a trovare i giusti spazi. La squadra però ha giocato e non può recriminare nulla dal punto di vista della prestazione. Sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto perché rispetto allo scorso anno la squadra è cambiata molto. Il mister ci sta dando tanto e sono convinto che continuando a lavorare come stiamo facendo potremo solo migliorare”. Così Lamin Jallow è intervenuto al termine di Venezia – Salernitana.

“Non sono ancora al top” – ha concluso l’attaccante granata – “ma era importante rientrare. La condizione verrà solo giocando e spero di farlo il più possibile a cominciare da sabato prossimo”.