Livorno – Salernitana 1 – 0  

Reti: 23’ pt Rocca (L).

Livorno: Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Bogdan, Valiani, Rocca, Luci, Porcino (10’ st Fazzi), Diamanti, Murilo (19’ st Giannetti), Dumitru (30’ st Salzano). All. Roberto Breda

A disposizione: Crosta, Neri, Boben, Gasbarro, Eguelfi, Kupisz, Soumaoro, Gori, Raicevic.

Salernitana: Micai, Pucino, Migliorini, Gigliotti (37’ st Djuric), Casasola, Odjer (14’ st A. Anderson), Di Tacchio, Akpa Akpro, Lopez, Vuletich, Calaiò (15’ pt Jallow). All. Angelo Gregucci

A disposizione: Vannucchi, Perticone, Mantovani, D.Anderson, Minala, Memolla, Orlando, Mazzarani, Rosina.

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano.

Assistenti: Michele Lombardi (sez. Brescia) – Daniele Marchi (sez. Bologna).

IV Uomo: Giuseppe Collu (sez. Cagliari).

Ammoniti: Valiani, Murilo, Luci, Salzano (L), Di Tacchio, Jallow (S).

Angoli: 8 – 5

Recupero: 2’ pt, 4’ st.

All’”Armando Picchi” la Salernitana perde di misura contro il Livorno. Al 5’ bella conclusione dalla distanza di Valiani, bravo Micai a respingere in angolo. Al 23’ c’è il vantaggio dei padroni di casa: cross di Diamanti e girata di Murilo respinta da Casasola, sulla palla vagante arriva Rocca che da distanza ravvicinata realizza l’1-0. Al 35’ ci prova la Salernitana con una conclusione di Lopez che termina di poco a lato. Il primo tempo si chiude con i granata sotto di un gol. Al 3’ della ripresa Salernitana subito in avanti: cross di Casasola e rovesciata di Jallow respinta da Zima. Al 5’ ci prova ancora Jallow ma la sua conclusione non crea grossi problemi all’estremo difensore amaranto. All’11’ bella conclusione dalla distanza di Pucino, respinge in angolo Zima. Al 21’ disimpegno errato della retroguardia granata e conclusione di Diamanti che esce di poco a lato. Al 26’ doppia occasione per il Livorno, prima con una conclusione di Luci respinta da Micai e poi con il tentativo di Di Gennaro respinto da Migliorini. Al 32’ gran conclusione dalla distanza di Di Tacchio, la palla sfiora l’incrocio dei pali. Al 39’ ci prova ancora Di Tacchio, la sua conclusione termina sul fondo. Al 42’ grande occasione per i padroni di casa con Diamanti che ruba palla a Lopez e si invola da solo verso la porta avversaria, ma davanti a Micai calcia a lato. Finisce 1-0, per i granata è la terza sconfitta consecutiva.