L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Porpora per la scomparsa dell’indimenticato Matteo, calciatore granata tra il 1954 e il 1961.