“Abbiamo subito gol per un errore individuale, poi abbiamo preso il campo e pareggiato meritatamente. Nella ripresa siamo partiti col piglio giusto e potevamo passare in vantaggio ma alla loro prima occasione abbiamo concesso un rigore che non dovevamo concedere. Nel finale ci abbiamo provato in tutti i modi ma non è bastato”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Alberto Mariani al termine di Cittadella – Salernitana.

“Dobbiamo valutare alcuni ragazzi che oggi sono usciti per qualche problema fisico ma chi è entrato ha fatto la sua parte. I ragazzi hanno giocato da squadra e dobbiamo continuare ad onorare sempre la maglia che indossiamo”.