U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Nonostante il risultato, sono contentissimo dell’ennesima grande prestazione della mia squadra. Abbiamo condotto sempre noi la gara, ma purtroppo oggi la fortuna non ha girato dalla nostra parte. Dispiace aver perso una partita importante in chiave play-off, ma è giusto sottolineare che questa sconfitta arriva dopo una striscia straordinaria di diciannove risultati utili consecutivi. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, che oggi hanno dimostrato ancora una volta di essere un grande gruppo, stringendosi intorno a Penta per rincuorarlo dopo il rigore sbagliato al 94’. Nulla è ancora deciso e ce la metteremo tutta per chiudere in bellezza questo campionato, sperando in qualche buona notizia dagli altri campi”. Questo il commento del tecnico Alberto Mariani nel post-partita di Reggina – Salernitana.

 

Il mister ha quindi concluso: “Come sempre ribadito nel corso della stagione, il mio principale obiettivo è la crescita dei ragazzi. Se la prossima settimana la classifica dirà che non siamo tra le prime quattro, raccoglieremo comunque i frutti di un lavoro eccezionale. Chiaramente mi auguro che sabato la realtà sia ben diversa, perché raggiungere i play-off sarebbe il coronamento dell’annata magnifica disputata da questa squadra”.