U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Quella di oggi è stata la seconda partita consecutiva in cui abbiamo creato tanto senza riuscire a raccogliere i frutti. Anche oggi abbiamo costruito diverse palle gol nitide ma non siamo riusciti a buttarle dentro. Ci è mancata la cattiveria sotto porta, per il resto non posso rimproverare assolutamente nulla a questi ragazzi, che stanno crescendo partita dopo partita e anche oggi lo hanno dimostrato”. Questo il commento del tecnico Alberto Mariani nel post-partita di Foggia – Salernitana.

 

Il mister ha quindi concluso: “Lunedì ripartiremo concentrandoci su quanto di buono costruito in questa gara e cercando di migliorare gli errori commessi. Per ora l’unico aspetto che conta è la crescita dei ragazzi, ma sono sicuro che verso fine campionato questo gruppo reciterà un ruolo da protagonista anche per la classifica”.