U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Siamo davvero dispiaciuti per il risultato di questa sera. Nel primo tempo eravamo troppo impauriti dall’obbligo di dover vincere a tutti i costi. Paradossalmente, una volta subito il gol, ci siamo sciolti e se c’era una squadra che doveva vincere quella eravamo noi. Nel finale dovevamo sicuramente tenere di più la palla e avremmo portato a casa due punti che sarebbero stati importantissimi, anche perché ci avrebbero consentito di andare a Cesena con maggiore tranquillità. Dobbiamo rimboccarci le maniche, cercando sempre di migliorare i nostri difetti. La squadra ci crede e deve continuare su questa strada”. Queste le parole del tecnico Leonardo Menichini nella conferenza stampa post-partita di Salernitana  – Virtus Entella.

Il mister ha quindi concluso: “Da una beffa come quella subita stasera ci si riprende solo lavorando. In questo momento c’è grande amarezza, soprattutto perché durante la settimana i ragazzi si allenano con grande sacrificio e meriterebbero risultati diversi. Adesso dobbiamo ricompattarci, mancano ancora tante partite e con i punti ancora a disposizione possiamo migliorare la nostra classifica”.