U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“La Reggina ha dei buoni giocatori e chiaramente, vista la situazione di classifica, è venuta qui per provare a far punti. Preso il gol, siamo riusciti a ricompattarci facendo girare la palla. Potevamo sicuramente finalizzare meglio l’azione ma, una volta in vantaggio, abbiamo gestito bene il risultato, senza rischiare nulla in fase difensiva”. Così è intervenuto in conferenza stampa il tecnico Leonardo Menichini nel post-partita di Salernitana – Reggina.

Sulle prestazioni di Calil e Cristea: “Calil ha fatto la sua onesta partita, anche se quando si rientra da un infortunio c’è sempre da ritrovare la giusta brillantezza. Cristea si è mosso molto bene, dimostrando addirittura una condizione atletica migliore di quella che mi aspettavo”.

Il mister ha quindi concluso: “La squadra sta bene e ha dimostrato di sapersi adattare a qualsiasi tipo di modulo. Noi dobbiamo pensare solo a vincere, senza badare a quello che fanno le altre. Se poi dagli altri campi dovessero arrivare buone notizie ci farà piacere, ma siamo abituati a guardare esclusivamente in casa nostra”.