U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Abbiamo giocato una buona gara, creando diverse opportunità e dispiace essere usciti dalla Coppa Italia. I ragazzi che sono andati in campo hanno dato il massimo disputando nonostante tutto una buona partita”. Così il mister Leonardo Menichini è intervenuto al termine di Cosenza – Salernitana.

 

“Avevamo diverse assenze e ho scelto di far giocare chi fin qui ha trovato meno spazio” – ha proseguito il tecnico granata –  “Tutti hanno risposto bene, abbiamo fatto molto possesso palla ed espresso un buon gioco. Mi dispiace uscire da questa competizione ma prendiamo atto che c’è stata comunque una buona prestazione”.

 

“Gabionetta si è impegnato molto e ha fatto un’ottima partita. Mendicino era al rientro e, dopo il trauma che ha subìto, ha bisogno di tempo per riprendere a pieno la forma. Ciononostante ha disputato comunque una buona gara”.

 

Il tecnico ha quindi concluso: “C’è da elogiare tutti i ragazzi della Berretti che sono stati aggregati in prima squadra per la partita di oggi. Chi ha giocato ha fatto molto bene ma hanno tutti bisogno di tempo per crescere. Ora pensiamo alla partita di domenica, una gara difficile in cui sarà determinante la rabbia, la determinazione e lo spirito di sacrificio”.