menichini-ILI_4288_risultato

“Nel primo tempo abbiamo costruito qualche buona opportunità che poteva portarci in vantaggio. Non era facile giocare contro un avversario che si chiudeva bene e ci creava problemi nelle ripartenze. Come se non bastasse il campo non era assolutamente in perfette condizioni e ci ha condizionato molto. Il Barletta è stato bravo a trovare questo gran gol, poi nel secondo tempo la gara è stata molto spezzettata e abbiamo insistito troppo sui lanci lunghi, senza riuscire a renderci veramente pericolosi”. Questa l’analisi del tecnico Leonardo Menichini nel post-partita di Barletta – Salernitana.

 

Sulle prestazioni di Gabionetta e Mendicino: “Si sono battuti dando tutto quello che potevano. È chiaro che possono fare molto di più, ma oggi mi sento di concedere a tutti più di un’attenuante perché giocare su questo campo era davvero difficile”.

 

“Non credo che oggi ci sia stato un calo di tensione” – ha concluso il mister – “Trovavamo grandi difficoltà nel far girare la palla. Dispiace perché volevamo proseguire la nostra striscia positiva di risultati. Purtroppo non ci siamo riusciti ma non dobbiamo drammatizzare, continuando a lavorare con grande entusiasmo per preparare al meglio la prossima partita con il Messina”.