U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Quella di oggi è stata una vittoria importantissima, che dà seguito alla grande prestazione di sabato scorso contro il Benevento. Venire a Lecce dopo soli tre giorni giorni dal match di sabato e fare una partita di questo tipo non era assolutamente facile. Di questo va un grande merito ai ragazzi, che hanno dato un segnale importante al campionato. Sappiamo, però, di dover rimanere coi piedi ben saldi a terra perché siamo ancora molto lontani dal traguardo”. Con queste parole è intervenuto in conferenza stampa il tecnico Leonardo Menichini nel post partita di Lecce – Salernitana.

Sull’andamento della gara: “Abbiamo saputo soffrire nei primi venti minuti in cui loro sono partiti molto forte. Poi abbiamo preso in mano le redini del gioco, concedendo pochissimo alla squadra che ha fatto più punti di tutte in casa. Questa prestazione così autoritaria è indice della grande forza di questa squadra”.

Il mister ha quindi concluso: “Avendo qualche defezione sugli esterni ho preferito optare per un modulo diverso rispetto a sabato. Quest’anno abbiamo cambiato diverse volte sistema di gioco e non abbiamo problemi ad adattarci. La squadra ha entusiasmo, ma deve mantenere quest’umiltà perché ci attendono altre nove gare molto difficili”.