U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Rispetto a domenica scorsa dovremo giocare con più velocità ed essere più aggressivi. Ci vorrà concentrazione in ogni fase di gioco e una maggiore circolazione della palla. Stiamo meglio, avendo snellito un pò i carichi di lavoro, e sono fiducioso che domani potremo fare una buona partita”. Così il tecnico Leonardo Menichini ha esordito nella conferenza stampa tenutasi questa mattina al Seci Center alla vigilia di Martina Franca – Salernitana.

Sulle condizioni di alcuni singoli: “Gabionetta sta bene. In settimana ha saltato qualche allenamento a scopo precauzionale ma per domani è regolarmente a disposizione. Lanzaro ha subito un colpo alla spalla ma anche lui è tra i convocati. Gli ultimi arrivati stanno entrando in forma e vedremo se saranno pronti per scendere in campo dall’inizio o a gara in corso. Nel complesso la squadra sta bene dal punto di vista atletico, ma mi riservo di fare valutazioni fino all’ultimo perché voglio essere sicuro di mandare in campo giocatori che siano al cento per cento”.

Sugli avversari: “Martina è un campo difficile. Ha attaccanti molto bravi che possono mettere in difficoltà chiunque. Dovremo fare una grande partita sotto il profilo tecnico e della corsa. Ci sarà da battagliare, così come dovremo fare su tutti i campi”.

Il mister ha infine tracciato un bilancio complessivo del calciomercato, puntualizzando: “Sono soddisfatto del mercato che è stato fatto. Se di qui in avanti dovesse presentarsi qualche occasione interessante per ciò che riguarda alcuni ruoli potremo eventualmente prenderle in considerazione”.