U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Abbiamo fatto un ottimo secondo tempo e direi che abbiamo ampiamente meritato la vittoria. Nel primo tempo non siamo riusciti a renderci pericolosi per merito del Martina che ci ha concesso pochissimo. Nella ripresa abbiamo guadagnato più campo e con grande determinazione siamo riusciti a ribaltare il risultato”. Così il tecnico Leonardo Menichini è intervenuto nel post-partita di Martina Franca – Salernitana.

Idee chiare su ciò che spesso può fare la differenza: “Le partite si vincono con chi subentra. L’apporto dei giocatori dalla panchina è fondamentale e non è importante disputare 38 partite, ma giocare nel momento in cui si è maggiormente in forma. Mi fa piacere che siano andati in gol sia Calil che Mendicino, ma soprattutto sono soddisfatto per lo spirito che ha avuto la squadra dopo lo svantaggio”.

Il tecnico ha quindi concluso: “A fine partita ho fatto i complimenti alla squadra, raccomandandomi di tenere sempre il profilo basso ed essere sempre pronti a lottare su tutti i campi”.