U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Anche oggi sono stati determinanti i cambi. Purtroppo ci sono alcuni giocatori che sono arrivati in ritardo e che non sono ancora in condizione per poter partire dall’inizio, ecco perché ho preferito nuovamente riservarli per il secondo tempo. Per come si era messa la partita, era difficilissimo recuperare e faccio i complimenti alla squadra per lo spirito, il carattere e la determinazione che hanno messo in campo anche sotto di due gol”. Queste le parole del tecnico Leonardo Menichini nella conferenza stampa post-partita di Salernitana – Aversa Normanna.

Sull’atteggiamento tattico: “Il campo sta dicendo che con questo modulo riusciamo ad arrivare abbastanza agevolmente a creare occasioni da gol. Detto questo, non sono un integralista e di qui in avanti non è detto che non possano essere apportati dei correttivi. Chiaramente oggi non ci aspettavamo di andare per ben due volte sotto di due gol, situazioni che avrebbero potuto stroncare qualsiasi squadra. Abbiamo avuto una grande reazione che ha premiato alla grande i nostri sforzi”.

Il mister ha quindi concluso: “Questa squadra non molla mai e grazie anche al sostegno dei nostri tifosi siamo riusciti a completare questa splendida rimonta”.