U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Trovare un aggettivo per descrivere il pomeriggio di oggi non è assolutamente facile. Abbiamo temuto il peggio, ma fortunatamente Mendicino si è ripreso ed è scontato dire che questa vittoria è tutta per lui”. Queste le prime parole del tecnico Leonardo Menichini nel post-partita di Matera – Salernitana.

 

“Non era facile rientrare in campo dopo quanto era successo” – ha continuato il mister – “ma avevamo dentro la rabbia per un compagno che pochi minuti prima aveva rischiato l’inverosimile. I ragazzi sono riusciti a ritrovare la concentrazione e hanno fatto una grande partita dal punto di vista dell’impegno, stringendo i denti in inferiorità numerica e soffrendo poco le incursioni degli avversari”.

 

Infine sul cambio di atteggiamento tattico: “Con questo modulo gli esterni devono accompagnare di più l’azione e sia Franco che Colombo sono stati bravissimi a farlo. Siamo stati bravi a non mollare mai a e a crederci sempre”.