U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Siamo partiti forte, abbiamo fatto un’ottima circolazione di palla e creato diverse occasioni da gol. A un certo punto siamo stati costretti a rifiatare, abbassando un po’ troppo il baricentro. Nonostante questo potevamo chiudere la gara, ma sono molto soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi. Oggi era fondamentale vincere e mantenere il primo posto in classifica”. Così il tecnico Leonardo Menichini è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Salernitana – Savoia.

Su Nalini: “Andrea ha avuto un problema durante il riscaldamento, ma ha fatto una grande partita condita da un gol e un assist. All’inzio del secondo tempo ho preferito sostituirlo per non rischiare e ho messo dentro Gabionetta che, venendo da un infortunio, non aveva i novanta minuti nelle gambe.

Sul modulo tattico: “Durante la settimana ci alleniamo per essere pronti a più situazioni. In futuro potremmo ripresentare il modulo di oggi, così come potremmo proporre altre soluzioni. L’importante è riuscire a fare sempre bene e mettere in difficoltà l’avversario”

Infine sul prossimo turno che vedrà i granata impegnati al “Vigorito” di Benevento: “Andremo ad affrontare una squadra molto forte e partiremo per giocarcela alla pari. Sicuramente non andremo lì per difenderci e speriamo di poter ripetere una grande prestazione”.