U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

Ha fatto capolino questa mattina nel corso della seduta di rifinitura al campo “Figliolia” di Baronissi il presidente Marco Mezzaroma che ha salutato la squadra e lo staff tecnico e seguito da bordo campo gran parte dell’allenamento. Queste le parole del patron alla vigilia di Salernitana – Perugia: “Domani ci attende una gara importante per la quale, visto il grande successo ottenuto nella gara con il Pisa, abbiamo scelto di rinnovare l’iniziativa “Tutti uniti all’Arechi”. Un modo per avvicinare i tifosi del domani e le famiglie alla Salernitana e al calcio. Auspico vivamente che sia i tifosi granata che quelli del Perugia capiscano lo spirito dell’iniziativa e facciano in modo che agli occhi di questi giovanissimi tifosi quella di domenica sia una bellissima giornata di sport e di divertimento”.

 

Mezzaroma ha inoltre aggiunto: “La partita è molto sentita da entrambe le tifoserie ma sono sicuro che sapranno dimostrare il giusto spirito e una corretta civiltà sportiva. Mi auguro che i nostri tifosi siano quanto più possibili perché la spinta e il sostegno che il muro granata può dare alla squadra è preziosissimo. Colgo l’occasione per ringraziare tutti gli esponenti delle forze dell’ordine per la loro preziosissima opera ma ribadisco la convinzione che le due tifoserie sapranno dimostrarsi all’altezza dell’importanza dell’evento”.

 

U.S. Salernitana 1919 - Photo IanualeIl presidente ha tracciato anche un primo bilancio dopo la prima settimana dello Store Online: “Sono molto soddisfatto della risposta arrivata fino a questo momento. Anche questa iniziativa rientra in un processo che ha bisogno di tempo per avvicinare sempre più i giovani tifosi alla propria squadra del cuore. Naturalmente nel tempo vi saranno altre iniziative e sarà nostra prerogativa migliorare grazie anche ai suggerimenti dei nostri tifosi”.