“È doveroso da parte mia e della società ringraziare mister Colantuono per il lavoro svolto: se la squadra ha questa posizione di classifica è anche merito suo. Abbiamo pensato a mister Gregucci perché riteniamo possa essere il profilo più adatto per una squadra con queste qualità. C’è da fare un lavoro a livello mentale perché questa squadra ha perso un po’ di autostima. Le motivazioni sono fondamentali per la testa dei calciatori. Oggi portiamo a casa i tre punti, però c’è ancora tanto da migliorare con il lavoro”. Così il Presidente Marco Mezzaroma è intervenuto in conferenza stampa al termina di Salernitana – Foggia.

Mezzaroma ha quindi concluso: “Le responsabilità del periodo negativo sono di tutti. La Società è già proiettata al futuro, starà alla squadra dimostrare il proprio valore”.