U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Partite come quelle di oggi sono molto complicate. Il Messina non ci ha creato seri problemi ma è stata quella classica partita che, se non chiudi, rischia di riservarti brutte sorprese. Forse proprio nel chiudere prima le gare questa squadra può ancora crescere”. Queste le parole del Patron Marco Mezzaroma al termine di Salernitana – Messina.

Infine sull’iniziativa benefica che ha visto due ragazzi nigeriani assistere alla gara al fianco della Società: “Spero che abbiano trascorso due ore in assoluta spensieratezza: se fossimo riusciti in quest’intento avemmo già raggiunto un grandissimo obiettivo”.