Perugia – Salernitana 1 – 0

Reti: 23’ pt Mazzocchi.

Perugia: Vicario, Sgarbi, Rosi (46’ st Rajkovic), Falasco, Mazzocchi, Falzerano, Nicolussi Caviglia, Greco (43’ st Carraro), Di Chiara, Melchiorri, Falcinelli (30’ st Iemmello). All. Serse Cosmi

A disposizione: Fulignati, Albertoni, Benzar, Buonaiuto, Capone, Dragomir, Konate, Kouan, Nzita.

Salernitana: Micai, Aya, Billong, Heurtaux, Kiyine, Akpa Akpro, Dziczek (11’ st Capezzi), Maistro (1’ st Jallow), Lopez, Cerci (34’ st Cicerelli), Gondo. All. Luigi Genovese

A disposizione: Vannucchi, Migliorini, Karo, Jaroszynski, Curcio, Iannone.

Arbitro: Simone Sozza di Seregno.

Assistenti: Giuseppe Macaddino (sez. Pesaro) – Alessandro Cipressa (sez. Lecce).

IV Uomo: Valerio Marini (sez. Roma 1).

Ammoniti: Greco, Kiyine, Dziczek, Gondo, Sgarbi, Jallow, Falzerano

Espulsioni: Albertoni

Angoli: 7 – 4

Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Al “Curi” la Salernitana viene superata di misura dal Perugia. Al 4’ subito umbri in avanti con una punizione di Nicolussi Caviglia respinta con i pugni da Micai. Al 15’ padroni di casa pericolosi con una grande conclusione di Nicolussi Caviglia respinta lateralmente da Micai. Al 23’ c’è il vantaggio del Perugia: cross di Di Chiara e conclusione vincente di Mazzocchi. Il primo tempo si chiude con i granata sotto di un gol. Al 9’ della ripresa Salernitana pericolosa con una punizione di Dziczek respinta lateralmente da Vicario. Al 13’ ci provano ancora i granata con una conclusione di Kiyine e deviata da Gondo che sfiora il palo. Al 19’ ci provano i padroni di casa con una punizione di Nicolussi Caviglia respinta in angolo da Micai. Al 40’ grande occasione per i granata con una punizione di Cicerelli che sfiora il palo. Finisce 1-0 e i granata incassano la terza sconfitta esterna consecutiva.