Perugia – Salernitana 3 – 1

Reti: 28’ pt Verre (P), 31’ pt Sadiq (P), 35’ pt Casasola (S), 27’ st Han (P).

Perugia: Gabriel, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Dragomir (35’ st Kouan), Verre (46’ st Kingsley), Melchiorri (21’ st Han), Sadiq. All. Alessandro Nesta

A disposizione: Bizzarri, Perilli, Felicioli, Falasco, Bianco, Ranocchia, Bordin, Moscati, Vido.

Salernitana: Micai, Pucino (30’ st Orlando), Migliorini, Mantovani, Casasola, Di Tacchio, Minala (1’ st Odjer), Lopez, A. Anderson, Jallow, Djuric (18’ st Calaiò). All. Angelo Gregucci

A disposizione: Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Memolla, Marino, Mazzarani, D. Anderson, Vuletich.

Arbitro: Sig. Francesco Guccini di Albano Laziale.                                            

Assistenti: Luigi Lanotte (sez. Barletta) – Giuseppe Macaddino (sez. Pesaro).

IV Uomo: Antonio Di Martino (sez. Teramo).

Ammoniti: Carraro, Falzerano, Sadiq (P), Lopez, Odjer, Casasola, Mantovani (S).

Espulsioni: Sadiq (P).

Angoli: 7 – 3

Recupero: 2’ pt, 5’ st.

Al “Curi” la Salernitana esce sconfitta contro il Perugia. Al 12’ ci provano gli umbri con una conclusione di Verre respinta in angolo da Migliorini. Al 28’ passa in vantaggio il Perugia con Verre che fa partire un tiro dal limite che non dà scampo a Micai. Al 31’ c’è il raddoppio dei biancorossi con Sadiq che da posizione defilata trova un destro potentissimo che termina sotto la traversa. Al 35’ la Salernitana accorcia le distanze con un diagonale di Casasola che sfrutta al meglio l’assist di Andrè Anderson. Il primo tempo si chiude con i granata in svantaggio. Al 27’ della ripresa arriva il tris del Perugia: sponda aerea di Gyomber e tocco vicente di Han che fissa il risultato sul definitivo 3-1.