U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Siamo molto rammaricati. Sapevamo che quella di oggi era una partita importante e volevamo a tutti i costi fare punti. Se l’arbitro ci avesse concesso un rigore abbastanza evidente avremmo potuto riequilibrare le sorti dell’incontro: purtroppo non è andata così, ma quando giochi contro una squadra forte come il Cagliari gli episodi possono fare la differenza. Fortunatamente gli altri risultati ci confortano e ci consentono di recuperare venerdì i punti persi quest’oggi”. Così Manolo Pestrin è intervenuto in sala stampa al termine di Cagliari – Salernitana.

Il mediano granata ha quindi concluso: “Se siamo in questa situazione di classifica a una giornata dalla fine ci sono sicuramente demeriti da parte nostra. Il campionato, però, sarà aperto fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. Noi dovremo essere bravi a preparare al meglio la partita di venerdì, per battere il Como e sperare che i risultati degli altri campi possano darci una mano”.