Campionato Primavera 2 Girone A – 19^ Giornata

Salernitana – Venezia 1 – 0

Reti: 38’ st Marino (S).

Salernitana: Russo, Novella, Granata, Vitale, Marino, De Foglio, Iannone (41’ st Gambardella), Volpe (26’ st De Sarlo), Di Battista, T. Rossi (15’ st Bartolotta), Iurato. All. Roberto Beni

A disposizione: Leggiero, Galiano, Sette, Esposito, Tozzi, Di Micco, Fucci, Totaro, L. Rossi.

Venezia: M. Enzo, Peresin, Mazzoletti, Cavalli, Tagliapietra, Cataldi (10’ st Schmalbach), Simeoni (33’ st Pimenta Flora), Marchesan, Rossi (10’ st Basso), Soldati, Pozzebon (10’ st Buso). All. Nicola Marangon

A disposizione: Bonato, Masi, Vecchiato, Ripanto, Pasqualato, Imbrea, Stalla.

Arbitro: Sig. Michele giordano (sez. di Novara).

Assistenti: Sig. Dario Gregorio (sez. di Bari) – Sig. Antonio Severino (sez. di Cammpobasso)

Ammoniti: Iannone, Vitale, De Sarlo (S), Marchesan, Schmalbach (V).

Angoli: 3 – 5

Recupero: 1’ pt, 3’ st.

Al “Volpe” la Salernitana Primavera torna al successo superando di misura il Venezia. Al 17’ grande occasione per gli ospiti con Cataldi solo davanti a Russo ma è bravo l’estremo difensore granata a respingere. Al 25’ ghiotta occasione per la Salernitana con Granata che tenta la conclusione, palla di poco a lato. Al 33’ ancora pericolosi i granatini: cross basso di Granata, deviazione di Iurato e palla che esce di poco fuori. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 32’ della ripresa ci prova la Salernitana dagli sviluppi di un corner con una rovesciata di De Sarlo che termina di poco alta sopra la traversa. Al 38’ arriva il vantaggio dei granatini con Marino che dalla distanza trova il gol che vale l’1-0 finale.