Primavera Tim Trofeo Giacinto Facchetti Girone C – 12^ Giornata

Frosinone – Salernitana 3 – 1

Reti: 6′ pt Paolella (S), 13′ pt rig., 2′ st, 28′ st Tribelli (F).

Frosinone: Faiella, Contucci (16′ st Cococcia), Viti, Calcagni, Centra, Pedrazzini, Tribuzzi, Gori (45′ st Lucciarini), Modesti (39′ st Origlia), Errico, Tribelli.  All.: Galluzzo.

A disposizione: Galantini, Martino, Cristofari, Palmieri.

Salernitana: Iliadis, Nardecchia, Vignes (7′ st Gaeta), Amabile, De Angelis, Terrone, Proto (37′ st Cenaj), Garofalo (7′ st Somma), Maione, Paolella, Carrafiello.  All.: Savini.

A disposizione: Scolavino, Libertino, Perpignano, Siciliano, Chiusi.

Arbitro: Strippoli di Bari.
Assistenti: Spiniello (sez. Avellino) – Lombardi (sez. Castellammare di Stabia).

Espulsi: 30′ st Amabile (S), 35′ st Errico (F).

Nota: 24′ st Faiella (F) para rigore a Maione (S).

FERENTINO (FR) – Sconfitta esterna per la Salernitana Primavera. Al centro sportivo di Ferentino, i granatini passano in vantaggio ma subiscono il ritorno del Frosinone, che supera 3–1 l’undici di mister Savini. Parte bene la Salernitana, che al 6’ passa in vantaggio con Paolella, ben servito da Proto. Ma al 13’ i padroni di casa riequilibrano le sorti dell’incontro grazie a un calcio di rigore trasformato da Tribelli e concesso per fallo di mano di Nardecchia. Il Frosinone fa la partita, ma è la Salernitana a sfiorare il nuovo vantaggio con Maione, che non inquadra lo specchio della porta da buona posizione e costringe i suoi ad andare al riposo sul punteggio di 1–1. Al 2’ della ripresa i ciociari ribaltano il risultato con il secondo gol di giornata di Tribelli, che conclude nel migliore dei modi una bella azione corale dell’undici di Galluzzo. Al 24’ i granatini avrebbero la grande chance per pareggiare, ma Maione spreca un calcio di rigore facendosi ipnotizzare da Faiella. La Salernitana sciupa, il Frosinone ringrazia e al 28’ chiude i conti con la tripletta personale di Tribelli, che fissa il risultato sul definitivo 3–1.