“Oggi abbiamo giocato discretamente bene, siamo stati in controllo della partita dall’inizio alla fine e non essere riusciti a portare a casa i tre punti è un grande rammarico. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene e potevamo fare anche più gol. Nella ripresa abbiamo rischiato molto poco e abbiamo avuto anche l’occasione per chiudere la gara ma non siamo stati abbastanza cinici. Sembrava fatta ma a pochi minuti dalla fine è arrivata la beffa con un gol subito da palla inattiva”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Antonio Rizzolo al termine di Salernitana – Juve Stabia.

“Anche oggi avremmo meritato di più a livello di risultato ma dobbiamo continuare su questa strada perché giocando così potremo toglierci belle soddisfazioni. Dispiace per l’infortunio di Cannavale, speriamo non sia niente di grave. Quando scendiamo in campo ci divertiamo e riusciamo a proporre un buon calcio ma dobbiamo essere più cattivi sotto porta per conquistare quanto meritiamo”.