“Oggi abbiamo avuto un approccio positivo giocando fin da subito con grande convinzione. Siamo partiti col piglio giusto cercando di fare la nostra partita, poi abbiamo preso gol su una nostra autorete ma siamo stati bravi a non perdere lucidità e pareggiare meritatamente. Sono contento perché abbiamo segnato su una situazione provata in allenamento e questo testimonia il grande impegno quotidiano dei ragazzi. L’unico rammarico è non aver concretizzato le molte occasioni che abbiamo avuto nella ripresa perché ci avrebbero fatto portare a casa il risultato pieno.” Queste le parole del tecnico della Primavera granata al termine di Crotone – Salernitana.

“Quello di oggi è un primo mattoncino nel percorso di crescita di questa squadra ed è molto importante per l’autostima dei ragazzi. La squadra ha saputo reagire nelle difficoltà. Non so dove possiamo arrivare ma sicuramente dovremo dare sempre il massimo per fare in modo che i nostri avversari ci temano. Dobbiamo continuare a crescere ed i risultati aiutano a lavorare con maggiore serenità.”