“Il Brescia è un’ottima squadra e la classifica lo dimostra. Quando vai sotto contro la prima in classifica diventa tutto più complicato, nonostante questo abbiamo provato a rientrare in partita senza purtroppo riuscirci. Dispiace aver subito una sconfitta così pesante, ma adesso dobbiamo resettare tutto e già da domani pensare alla partita col Carpi, che dovremo assolutamente vincere per ipotecare la salvezza”. Queste le parole di Alessandro Rosina in esclusiva a Telecolore al termine di Brescia – Salernitana.

“Purtroppo anche quest’anno ho avuto qualche infortunio di troppo” – ha concluso il fantasista granata – “ma da parte c’è sempre stato massimo impegno e ho sempre cercato di dare il mio contributo alla squadra. Spero di continuare a divertirmi ancora un po’, dopodiché penserò al mio futuro da ex calciatore”.