Salernitana – Ascoli: Prevendita biglietti

Si comunica che sono in vendita i tagliandi per la gara di Campionato Serie B ConTe.it U.S. Salernitana 1919 – Ascoli in programma domenica 26 marzo alle ore 15:00 presso lo Stadio ‘Arechi’ di Salerno. E’ possibile acquistare i biglietti in tutte le ricevitorie Lis Ticket di Salerno, Provincia e zone limitrofe. Si comunica inoltre che sarà possibile acquistare i tagliandi della gara presso i botteghini dello Stadio ‘Arechi’ a partire dalle ore 11:30 di domenica 26 marzo.

Si ricorda ai propri sostenitori che hanno sottoscritto i Voucher per la Stagione 2016/2017 che il voucher valido per accedere alle gare di campionato del girone di ritorno è quello riportante la dicitura “Voucher 10 gare 2016/17″.

Prezzi

Intero  Over 65, Under 14, Donne  Under 10
Prezzo Prezzo  Prezzo
Tribuna  ROSSA Vip Nord € 40,00 + € 2,00 dir. Lis € 30,00 + € 2,00 dir. Lis  € 2,00
Tribuna Verde Sud/Nord € 30,00 + € 2,00 dir. Lis € 20,00 + € 1,00 dir. Lis  € 2,00
Tribuna Azzurra € 24,00 + € 1,00 dir. Lis € 13 + dir Lis € 1,00  € 2,00
Distinti € 20 + dir. Lis € 1,00 € 10 + dir. Lis € 1,00  € 2,00
Curva Sud € 13,5 + dir. Lis € 0,50  € 2,00
Curva Nord Ospiti € 13,5 + dir. Lis € 0,50

L’U.S. Salernitana 1919 ricorda che è obbligatorio per tutti, ragazzi compresi, esibire un documento d’identità (carta d’identità e o tessera sanitaria per Under 14) valido all’atto dell’acquisto del biglietto e consiglia vivamente l’acquisto dei tagliandi nei giorni precedenti la gara presso le ricevitorie abilitate per evitare attese e code ai botteghini. Al fine di velocizzare la procedura di caricamento dei dati si invitano i tifosi granata a presentare ai botteghini la Tessera Sanitaria (no fotocopia).

Si ricorda che il Voucher è un titolo d’accesso strettamente personale e non cedibile.

Accrediti C.O.N.I. – A.I.A. – F.I.G.C.

I possessori di tessera C.O.N.I. – A.I.A. – F.I.G.C. in corso di validità (2016), al fine di munirsi del tagliando d’ingresso dovranno presentarsi al botteghino domenica 26 marzo dalle ore 11:30 esibendo documento di identità e tessera federale in originale. In mancanza di anche uno solo di detti documenti il biglietto non potrà essere rilasciato. I tagliandi d’ingresso verranno emessi in tempo reale fino ad esaurimento dei posti disponibili. Eventuali richieste preliminarmente avanzate a mezzo fax e/o e-mail alla Società non saranno prese in considerazione.

L’U.S. Salernitana 1919 informa che le persone diversamente abili potranno acquistare il tagliando d’ingresso per i settori loro predisposti – Tribuna Rossa N/S e Tribuna Verde N/S – al prezzo privilegiato di € 5,00 direttamente ai botteghini dello Stadio ‘Arechi’ nel giorno di disputa della gara, previa esibizione di documento di identità ed idoneo certificato attestante invalidità pari o superiore al 75%. La stessa tariffa sarà applicata all’accompagnatore, ma solo se dalla certificazione dell’invalido risulta inconfutabilmente il diritto all’accompagnamento.

Tariffa speciale per Studenti Universitari

L’U.S. Salernitana 1919, in accordo con l’Università degli Studi di Salerno comunica che in occasione delle gare interne di Campionato Serie B ConTe.it sarà riservata a tutti gli studenti universitari una speciale tariffa ridotta al costo di € 10. La tariffa SPECIALE UNIVERSITARI sarà disponibile unicamente nel settore Distinti ed acquistabile presso le ricevitorie Ticketone o al botteghino dello Stadio “Arechi” il giorno della gara, previa presentazione del documento d’identità e badge UNISA in corso di validità da esibire anche all’ingresso dello Stadio.

Settore Ospiti

I biglietti per il Settore Ospiti potranno essere acquistati presso le ricevitorie Lis Ticket abilitate. I punti vendita autorizzati potranno emettere i tagliandi ai soli possessori di Tessera del Tifoso o Supporter Card anche il giorno della gara presso il Bar Pingero a Salerno sito in Via San Leonardo 51. Si comunica infine che è attiva l’iniziativa “Porta due amici allo stadio” e che è vietata la vendita dei tagliandi per gli altri settori dello Stadio ai residenti nella regione Marche.

Archivio