U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

Salernitana – Bari 0 – 0

Salernitana: Strakosha (1′ st Liverani), Franco, Pestrin, Lanzaro (1′ st Trevisan), Colombo (27′ st Pollace), Calil (41′ st Grillo), Gabionetta (10′ st Russotto), Troianiello (21′ st Perrulli), Sciaudone, Eusepi (44′ st Cappiello), Schiavi. All.: V. Torrente.

A disposizione: Arcaleni, Tarallo.

Bari: Guarna, Sabelli (41′ pt Contini), Gemiti, De Luca (19′ st Boateng), Di Noia (1′ st Porcari), Caturano (1′ st Petropoulos), Sansone (47′ st Partipilo), Defendi (1′ st Valiani), Tonucci, Gkentsoglou (1′ st Donati), Di Cesare. All.: D. Nicola.

A disposizione: Micai, Gomelt, Rada.

Arbitro: Lorenzo Illuzzi di Molfetta.
Assistenti: Emanuele Prenna (sez. Molfetta) – Francesco Di Salvo (sez. Barletta).

Ammonito: Gabionetta (S).

Angoli: 8 – 4

Recupero: 3′ pt, 3′ st.

Spettatori: 3678

La Salernitana pareggia l’ultimo test precampionato. All'”Arechi” finisce 0–0 l’amichevole col Bari, con mister Torrente che ruota uomini e schemi in vista dell’inizio del campionato. Prima occasione per gli ospiti, con De Luca che al 9′ va via in progressione ma non riesce a impensierire Strakosha. La Salernitana risponde al 18′ con un’azione orchestrata da Calil ed Eusepi che manda al tiro quest’ultimo, bravo Guarna a respingere. Al 27′ Colombo pesca in area lo stesso Eusepi, che stacca bene di testa ma trova ancora una volta pronto l’attento Guarna. Al 31′ Tonucci prova la battuta al volo di prima intenzione, nessun problema per Strakosha. Squadre al riposo sul punteggio di 0–0. Succede poco nella ripresa, con i due allenatori che procedono alla consueta girandola di cambi per consentire a tutti di mettere minuti nelle gambe in vista della prossima settimana, quando per entrambe le squadre si farà sul serio nel primo impegno di campionato.