Salernitana – Crotone 3 – 2

Reti: 14’ pt Golemic (C), 19’ st Jallow, 29’ st, 49’ st Gondo (S), 43’ st aut. Jaroszynski (C).

Salernitana: Micai, Migliorini, Djuric, Di Tacchio (18’ st Kiyine), Gondo, Karo, Cicerelli (11’ st Jallow), Akpa Akpro (37’ st Odjer), Jaroszynski, Lombardi, Dziczek. All. Gian Piero Ventura

A disposizione: Vannucchi, Billong, Lopez, Firenze, Kalombo, Pinto.

Crotone: Cordaz, Golemic, Gigliotti, Mustacchio (34’ pt Cuomo), Nalini (9’ st Mazzotta), Crociata (33’ st Gomelt), Molina, Barberis, Simy, Messias, Marrone. All. Giovanni Stroppa

A disposizione: Festa, Curado, Spolli, Vido, Bellodi, Itrak, Rodio, Allan, Rutten.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna.

Assistenti: Luigi Rossi (sez. Rovigo) – Francesco Fiore (sez. Barletta).

IV Uomo: Marco Ricci (sez. Firenze).

Ammoniti: Mustacchio, Lombardi, Di Tacchio, Simy, Barberis, Jaroszynski.

Espulsioni: Golemic.

Angoli: 7 – 7

Recupero: 2’ pt, 5’ st.

Spettatori: 5019

All’”Arechi” la Salernitana supera il Crotone per 3-2 grazie a una rete di Gondo nei minuti di recupero. Al 14’ ospiti in vantaggio: dagli sviluppi di un corner colpo di testa di Nalini e tocco vincente di Golemic che vale lo 0-1. Al 31’ granata pericolosi con una punizione di Cicerelli che termina sull’esterno della rete. Al 41’ grande percussione di Lombardi che arriva al tiro, Cordaz si supera e nega il pari. Il primo tempo si chiude con i granata sotto di un gol. Al 13’ della ripresa grandissima occasione per il Crotone con una conclusione a botta sicura di Crociata che termina incredibilmente fuori. Al 15’ ci prova la Salernitana con una conclusione di Gondo che esce di poco a lato. Al 19’ arriva il pareggio dei granata: dagli sviluppi di un corner battuto da Dziczek, colpo di testa di Karo e tocco vincente di Jallow che vale l’1-1. Al 29’ la Salernitana ribalta il risultato: cross di Dziczek e perentorio colpo di testa di Gondo che vale il 2-1. Al 31’ grande azione di contropiede dei granata, con Kiyine che lancia Jallow a campo aperto, servizio per Akpa che prova la conclusione dal limite, palla di poco a lato. Al 41’ gran conclusione dalla distanza di Jallow, respinge lateralmente Cordaz. Al 43’ c’è il pareggio del Crotone con una sfortunata autorete di Jaroszynski. Al 48’ ci provano i granata con una bella conclusione a giro di Kiyine, respinge Cordaz. Al 49’ la Salernitana trova il gol vittoria: cross di Kiyine e colpo di testa di Gondo che si infila sotto la traversa. Al 51’ grande occasione per il Crotone: cross di Mazzotta e colpo di testa di Marrone che colpisce la traversa. Finisce 3-2 per la Salernitana, che ritrova la vittoria dopo oltre un mese.