Salernitana – Frosinone 1 – 1

Reti: 29’ pt Kiyine, 49’ st Capuano.

Salernitana: Micai, Lopez, Migliorini, Djuric (38’ st Odjer), Kiyine, Di Tacchio, Karo, Cicerelli (10’ st Firenze), Maistro, Jaroszynski, Giannetti (23’ st Cerci). All. Gian Piero Ventura

A disposizione: Vannucchi, Gondo, Kalombo, Morrone, Pinto Dziczek.

Frosinone: Iacobucci, Zampano, Capuano, Gori, Haas, Beghetto (24’ st Tribuzzi), Ariaudo, Rohden (31’ st Maiello), Novakovich (28’ st Trotta), Brighenti, Ciano. All. Alessandro Nesta

A disposizione: Bardi, Bastianello, Citro, Salvi, Matarese, Vitale, Krajnc, Eguelfi.

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone.

Assistenti: Vito Mastrodonato (sez. Molfetta) – Antonio Vono (sez. Soverato).

IV Uomo: Luigi Carella (sez. Bari).

Ammoniti: Gori, Kiyine, Maistro, Lopez, Zampano.

Espulso: 29’ pt Gori.

Angoli: 3 – 7

Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Spettatori: 9823

All’”Arechi” la Salernitana si fa raggiungere all’ultimo minuto e impatta per 1-1 contro il Frosinone. Al 9’ ospiti pericolosi con un tiro di Novakovich respinto con i piedi da Micai. All’11 conclusione dal limite di Gori che termina di poco alta sopra la traversa. Al 26’ Frosinone arriva al tiro con Ciano dopo una mischia in area, bravo Micai a respingere la conclusione. Al 29’ calcio di rigore per la Salernitana per un fallo di mano di Gori che, già ammonito, viene anche espulso: dal dischetto va Kiyine, che spiazza Iacobucci e realizza l’1-0. Al 43’ gran calcio di punizione di Ciano, si distende Micai e respinge in angolo. Il primo tempo si chiude con i granata in vantaggio. All’8 della ripresa grande occasione per la Salernitana: cross di Lopez e tocco di Karo, che da pochi passi spreca una grande occasione. All’11 ci prova Maistro, blocca Iacobucci. Al 47’ calcio di punizione di Ciano che colpisce la traversa. Nell’ultimo dei 5 minuti di recupero arriva la beffa, con Capuano che da pochi passi regala al Frosinone l’1-1 finale.