tab-phi_7544_risultato_risultato

Salernitana – Latina 2 – 1
Reti: 40′ pt De Giorgio (L), 11′ st Rosina, 33′ st Sprocati (S).

Salernitana: Gomis, Vitale, Bernardini, Ronaldo, Schiavi, Coda, Rosina (36′ st Zito), Della Rocca, Tuia (32′ st Bittante), Odjer (10′ st Donnarumma), Sprocati. All.: A. Bollini.

A disposizione: Terracciano, João Silva, Mantovani, Luiz Felipe, Improta, Perico.

Latina: Pinsoglio, Garcia Tena, Dellafiore, Corvia, Insigne, Coppolaro, Pinato, Mariga, De Giorgio (15′ st Buonaiuto), Di Matteo (36′ st Di Nardo), Nica (27′ st Rolando). All.: V. Vivarini.

A disposizione: Grandi, Bruscagin, Maciucca, Jordan, Megelaitis, De Vitis.

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini.
Assistenti: Giovanni Baccini (sez. Conegliano) – Mauro Galetto (sez. Rovigo).
IV Uomo: Giovanni Luciano (sez. Lamezia Terme).

Ammoniti: Corvia, Garcia Tena, De Giorgio, Di Matteo (L).

Angoli: 8 – 3

Recupero: 3′ st.

Spettatori: 9087

Vittoria in rimonta per la Salernitana. All'”Arechi” i granata superano per 2–1 il Latina dopo aver chiuso il primo tempo sotto di un gol. Prima occasione per l’undici di Vivarini, che al 21′ va al cross con Insigne per il colpo di testa di Corvia che termina di poco fuori. Al 31′ si fa vedere anche la Salernitana con un calcio di punizione di Vitale che non impensierisce Pinsoglio. Al 33′ Odjer scodella al centro dell’area per Della Rocca, che di testa trova il pronto intervento dell’estremo difensore ospite. Al 35′ De Giorgio va al tiro dal limite sfiorando il palo alla sinistra di Gomis. L’attaccante pontino si rifà cinque minuti più tardi, freddando Gomis in uscita su perfetto assist di Insigne e portando in vantaggio il Latina. Al 42′ cross perfetto di Vitale per Della Rocca, che di testa chiama Pinsoglio alla deviazione in angolo. Squadre al riposo sul punteggio di 0–1. Nella ripresa rientra in campo un’altra Salernitana, che all’8′ sfiora il pari con uno stacco aereo di Bernardini respinto in angolo da Pinsoglio. Pareggio che arriva tre minuti più tardi con un’azione insistita di Rosina, che al secondo tentativo infila Pinsoglio con un destro sporco all’angolino. I granata ci credono e al 19′ Coda centra in pieno la traversa con un colpo di testa su cross di Sprocati. Al 25′ il neo entrato Donnarumma serve al centro Coda, che di testa spedisce alto. Al 33′ la Salernitana firma il sorpasso con Sprocati, che con un preciso diagonale porta avanti i granata. Al 42′ Pinsoglio dice di no a Donnarumma con un grande intervento in angolo. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine e la Salernitana può festeggiare il ritorno alla vittoria dopo due giornate.