dsc_3204_risultato

Salernitana – Novara 1 – 0

Reti: 15’ st Tuia (S).

Salernitana: Radunovic, Pucino (29’ pt Vitale), Kiyine, Casasola, Tuia, Minala, Bocalon, Di Roberto (42’ Rosina), Ricci, Sprocati (34’ st Popescu), Monaco. All. Stefano Colantuono

A disposizione: Russo, Mantovani, Signorelli, Zito, Della Rocca, Schiavi, Odjer, Asmah, Rossi.

Novara: Montipo’, Del Fabro, Mantovani, Casarini, Sansone (14’ st Seck), Chiosa, Sciaudone (33’ st Macheda), Di Mariano, Puscas (23’ st Maniero), Orlandi, Moscati. All. Domenico Di Carlo

A disposizione: Farelli, Benedettini, Troest, Lukanovic, Ronaldo, Calderoni, Nardi, Bovo.

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano

Assistenti: Gaetano Intagliata (sez. Siracusa) – Davide Imperiale (sez. Genova)

IV Uomo: Luigi Pillitteri (sez. Palermo)

Ammoniti: Minala (S) – Orlandi (N), Mantovani (N)

Angoli: 3 – 3

Recupero: 2’ pt, 4’ st.

Spettatori: 6692

SALERNO –  Vittoria interna per la Salernitana, che all’”Arechi” batte di misura il Novara grazie a un gol di Tuia. Al 18’ ospiti pericolosi sugli sviluppi di un calcio d’angolo con un colpo di testa di Del Fabro che colpisce la traversa, sul proseguimento dell’azione ci prova Puscas di testa ma Radunovic si salva. Al 32’ occasione per la Salernitana con Ricci che tenta un tiro dalla distanza, grande parata di Montipo’ che respinge in angolo. Si chiude senza reti il primo tempo. Al 9’ della ripresa bella azione della Salernitana, con Kiyine che arriva al cross basso dalla sinistra per Minala che calcia a botta sicura, ma Montipo’ salva con i piedi. Al 15’ arriva il vantaggio granata: calcio piazzato di Vitale e imperioso stacco aereo di Tuia che realizza l’1-0. Al 26’ granata ad un passo dal raddoppio con Bocalon che colpisce il palo esterno. Finisce così, con la Salernitana che allunga a quattro la striscia di risultati utili consecutivi.