Salernitana – Perugia 1 – 1

Reti: 10’ st Kiyine, 45’ st Buonaiuto.

Salernitana: Micai, Lopez, Migliorini, Odjer, Jallow (43’ st Cerci), Djuric, Kiyine (29’ st Lombardi), Di Tacchio, Karo, Akpa Akpro (30’ st Maistro), Jaroszynski. All. Gian Piero Ventura

A disposizione: Vannucchi, Gondo, Kalombo, Pinto, Dziczek.

Perugia: Vicario, Rosi, Sgarbi, Iemmello, Dragomir, Fernandes (40’ pt Kouan), Balic (17’ st Melchiorri), Falzerano, Di Chiara, Capone (25’ st Buonaiuto), Gyomber. All. Massimo Oddo

A disposizione: Fulignati, Albertoni, Nzita, Rodin, Mazzocchi, Falcinelli, Nicolussi Caviglia.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna.

Assistenti: Michele Lombardi (sez. Brescia) – Domenico Palermo (sez. Bari).

IV Uomo: Federico Longo (sez. Paola).

Ammoniti: Capone, Lopez

Angoli: 2 – 6

Recupero: 1’ pt, 6’ st.

Spettatori: 9786

All’”Arechi” la Salernitana impatta sull’1-1 contro il Perugia. Al 17’ bella occasione per gli ospiti, con una conclusione di Iemmello da posizione favorevole respinta in angolo. Al 26’ ci provano i granata con Jallow, che serve Lopez all’interno dell’area di rigore, il diagonale dell’esterno esce di poco a lato. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 9’ della ripresa calcio di rigore per la Salernitana per atterramento in area di Kiyine: dal dischetto si presenta lo stesso Kiyine, che non sbaglia e porta in vantaggio i granata. Al 22’ ci prova Jallow dalla distanza ma la sua conclusione non impensierisce Vicario. Al 36’ ci provano gli ospiti con una punizione calciata da Di Chiara, bravo Micai a respingere lateralmente. Al 39’ grande occasione per i granata: cross di Lombardi e conclusione di Lopez da posizione favorevole che esce di poco a lato. Al 45’ arriva il pareggio del Perugia: grande azione sulla destra di Rosi che salta due avversari e serve Buonaiuto, che fa partire un destro che fulmina Micai e vale l’1-1 finale.