Salernitana – Sudtirol 3 – 0

Reti: 8’ st Tutino, 15’ st Cicerelli, 43’ st Capezzi.

Salernitana: Belec, Curcio (37’ st Iannoni), Gondo, Schiavone (23’ st Capezzi), Tutino (16’ st Giannetti), Cicerelli (23’ st Karo), Di Tacchio, Casasola, Gyomber, Bogdan, Lombardi (1’ st Kupisz). All. Fabrizio Castori

A disposizione: Micai, Guerrieri, Lopez, Migliorini, Djuric, Aya, Veseli.

Sudtirol: Poluzzi, El Kaouakibi, Fabbri (18’ st Davi), Curto, Gigli (40’ st Vinetot), Gatto, Fink, Karic (33’ st Tait), Rover, Semprini, Beccaro (18’ st Casiraghi). All. Stefano Vecchi

A disposizione: Meneghetti, Bussi, Calabrese, Greco, Bertuolo.

Arbitro: Daniele Paterna di Teramo.

Assistenti: Damiano Margani (sez. Latina) – Orlando Pagnotta (sez. Nocera Inferiore).

IV Uomo: Davide Miele (sez. Nola).

Ammoniti: Di Tacchio (S), Davi (ST).

Espulso: Davi (ST).

Angoli: 8 – 2

Recupero: 3’ st.

All’”Arechi” la Salernitana supera 3-0 il Sudtirol e guadagna il passaggio al terzo turno di Coppa Italia. Al 15’ granata pericolosi: cross di Curcio e conclusione al volo di Gyomber che termina di poco a lato. Al 35’ grande occasione per gli ospiti con Karic che calcia a botta sicura da posizione favorevole ma spara alto. Il primo tempo si chiude senza reti. All’8’ della ripresa c’è il vantaggio della Salernitana: potente conclusione dal limite di Di Tacchio, respinge corto Poluzzi e sulla ribattuta Tutino ribadisce la palla in rete. All’11’ grande azione in contropiede dei granata con Cicerelli che arriva al tiro e colpisce la traversa. Al 13’ Sudtirol pericoloso con una conclusione di Karic da posizione favorevole, bravo Belec a respingere. Al 15’ arriva il raddoppio della Salernitana: cross di Gondo e conclusione vincente di Cicerelli. Al 29’ ancora ospiti pericolosi con una conclusione di Karic che termina di poco a lato. Al 42’ ci provano i granata con una conclusione di Giannetti, respinge in angolo Poluzzi. Al 43’ c’è il tris della Salernitana con la conclusione vincente di Capezzi che vale il 3-0 finale.